Navigare Facile

La Performance Art

Performances e Happenining

La performance art, l'evento eccezionale ed irripetibile che nasce dall'incontro tra l'artista ed il suo pubblico, è una delle manifestazioni più interessanti dell'arte contemporanea. Per apprezzarla è necessario però liberarsi la mente dalle immagini di sculture create secoli fa, immobili nella loro bellezza, e di capolavori della pittura che ci accolgono nei musei.
La performance è l'effimero, hic et nunc, qui ed ora...
Questa interessante forma d'arte iper-moderna (o post-moderna) nata agli inizi degli anni Sessanta, stravolge, infatti, il mondo della cultura e l'idea stessa d'opera d'arte, grazie alle intuizioni di geniali innovatori.


Emblematico è stato l'happening, ideato alla fine degli anni Cinquanta dallo statunitense Allan Kaprow il quale ha pensato di creare un evento in grado di coinvolgere il pubblico in una sorta gioco collettivo. L'osservatore passivo diventa quindi partecipante attivo, protagonista dell'opera che sta nascendo e che è destinata a concludersi nel momento in cui termina il gioco. Fortunatamente non vanno smarrite le emozioni impresse nell'animo del partecipante, ma l'opera d'arte intesa in senso stretto scompare...

La Performance art infrange le regole consolidate in secoli di spettacoli teatrali e di mostre pittoriche, inserendosi nel solco tracciato dalle avanguardie di inizio Novecento. L'artista crea il proprio capolavoro insieme agli spettatori e rende protagonisti oggetti provenienti dalla vita quotidiana, anch'essi effimeri (ad esempio scatole o lattine), oggetti poveri che aboliscono il confine tra il mondo dell'arte classica e la realtà nella quale siamo immersi.

Il risultato viene a coincidere con la realizzazione di spettacoli incredibilmente innovativi per il pubblico degli anni Sessanta, i quali non hanno perso la loro forte spinta propulsiva verso il cambiamento nemmeno nel Duemila...

Gli appuntamenti con gli spettacoli di performance sono svariati e l'amata forma d'arte contemporanea gode anche di vetrine prestigiose, come quella offerta della Biennale di Venezia e da molte altre rassegne culturali che consentono al pubblico di partecipare ad eventi eccezionali.

 

Le performance stupiscono sempre: si può assistere a spettacoli di artisti che feriscono il proprio corpo, divenuto anch'esso uno strumento a disposizione dell'arte, creando fortissime emozioni nel pubblico partecipante al dramma, o che interagiscono con animali pericolosi, generando suspence tra gli spettatori...